Disponibile nelle lingue
English edition Dutch edition German edition Polish edition Italian edition Brazilian edition French edition Serbian edition Swedish edition Indonesian edition Ukrainian edition Spanish edition Albanian edition Hungarian edition Macedonian edition Slovenian edition Chinese edition Russian edition
"Questo libro ha enorme potere esplicativo. E 'possibile liberare la propria mente."
Jeffrey Tucker, direttore esecutivo di Laissez Faire Books

Sul perché la democrazia non conduca alla solidarietà, alla prosperità e alla libertà, ma sia causa di conflitti sociali, debiti insostenibili e governi tirannici.

La democrazia è considerata quasi da tutti il miglior sistema politico immaginabile. Non è esagerato affermare che sia diventata una religione secolare, una sorta di culto moderno. Senza dubbio è divenuta la più grande fede politica del pianeta al punto che criticare l’ideale democratico significa venire additati immediatamente come nemici della società civilizzata.

Tuttavia è proprio ciò che Karel Beckman e Frank Karsten si sono prefissi di fare con questo libro, tanto scorrevole quanto provocatorio, in cui affrontano apertamente l’ultimo tabù politico: l’idea che la nostra salvezza dipenda dalla democrazia.

Usemlab Insieme gli autori demoliscono tredici grandi miti a cui solitamente si ricorre per difendere la democrazia, sostituendovi un’alternativa interessante: una società basata sulle libertà individuali e una rete sociale di relazioni volontarie.

Vi meravigliate ancora del fatto che il governo continui ad espandersi indebitandosi sempre più, mentre le vostre libertà e la vostra prosperità sono ogni giorno più minacciate? Nella semplicità e schiettezza di questo libro sta l'occasione per il lettore di porsi le giuste domande su quanto gli stia accadendo intorno, e di sollevare la propria mente dalle solite risposte sbagliate.

Oltre la Democrazia è un libro affascinante e rivoluzionario, destinato a tutti coloro che vogliono capire meglio i problemi sociali attuali e la crisi economica in corso.

Jeffrey Tucker"Anche se non vi troverete d'accordo con gli autori, leggere il loro libro è un atto che dovete a voi stessi. La prosa è pulita, le evidenze convincenti, la logica stimolante, se non addirittura impeccabile. Se volete ancora credere ai miti che vi hanno inculcato siete liberi di continuare a farlo, però almeno accettiate questa sfida intellettuale".

Jeffrey Tucker (Laissez Faire Books)